Baig VII, febbraio 2014

Il numero VII di BAIG comprende gli Atti del VI Convegno Scientifico dell'Associazione Italiana di Germanistica, Scrivere. Generi, pratiche, medialità , svoltosi a Roma il 13-15 giugno 2013 presso l'Istituto Italiano di Studi Germanici – Villa Sciarra-Wurts sul Gianicolo.
I contributi sono suddivisi, conformemente al programma originario, in quattro capitoli (Scrittura e ri-scrittura, Scrittura e coscienza, Scritture dell'altro, Scrittura tra visualità e medialità).
La pubblicazione degli Atti è a cura del Direttivo AIG in carica nel triennio 2010-2013.

Roma-Pisa-Firenze, febbraio 2014

Indice

1. Scrittura e ri-scrittura

ROBERTO MENIN (Bologna), La scrittura prima e dopo il testo: la traduzione
- BARBARA SASSE (Bari), Schreiben an der Schwelle zur literarischen Öffentlichkeit: Inszenierungsstrategien von Schreibakten in der Zeit des Frühdrucks
- ILARIA MELONI (Cagliari), Faust der Taxifahrer: Eine Comic-Adaption von Goethes Drama
- MARCO CASTELLARI (Milano), (Ri-)scrivere per il teatro: Hölderlin – Brecht – Müller

2. Scrittura e coscienza

- GIANLUCA PAOLUCCI (Roma ), Chi scrive i Lehrjahre di Wilhelm Meister? Scrittura e "cura del sé" nell'esperienza degli Illuminati
- ELENA AGAZZI (Bergamo), Trionfo della sensibilità e strategie comunicative nel-l'epistolario Wackenroder-Tieck
- HANNS-JOSEF ORTHEIL (Hildesheim), Flüsternde Musen. Eine kurze Geschichte des „Kreativen Schreibens"

3. Scritture dell'altro

- MICAELA LATINI (Cassino), La scrittura della colpa. A proposito di Kafka, "In der Strafkolonie"
- BARBARA HANS-BIANCHI (L'Aquila), Das Pennsylvaniadeutsche: Wege der Ver-schriftung einer Minderheitensprache
- SERENA GRAZZINI (Pisa), Scrivere la paura. Sul grottesco nell'opera di Elias Canetti

4. Scrittura tra visualità e medialità

- MICHELE VANGI (Villa Vigoni), Descrivere in viaggio: schemi e tabelle di Goethe per un progetto irrealizzato
- GIULIA ANDREINA DISANTO (Lecce), Intertestualità e intermedialità nella scrittu-ra di Frank Wedekind
- SABINE HOFFMANN (Arcavata di Rende), Videografie als Instrument für die Beo-bachtung von Schreibprozessen in Deutsch als Fremdsprache
- LORELLA BOSCO (Bari),„Bin ich denn ein Aufnahmeapparat?" Stigma, corpo e scrittura in Emmy Hennings

 SUPPLEMENTO Baig VII, febbraio 2014